E' un tetto la mano di Dio: testo, spartito e accordi - Animazione Liturgica

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

CANTI RELIGIOSI > CANTI RELIGIOSI BAMBINI

E' un tetto la mano di Dio


È un tetto la mano di Dio! È un rifugio la mano di Dio!
È un vestito la mano di Dio! È un fuoco la mano di Dio!

È un mistero la mano di Dio perché scrive la vita e la morte
e separa,congiunge, solleva, umilia, distrugge e crea.

È potente la mano di Dio! È veloce la mano di Dio!
È severa la mano di Dio! È leale la mano di Dio!

È una nave la mano di Dio che trionfa su ogni tempesta
verso terre dai cieli sereni la spinge un vento d'amore.

È la pace la mano di Dio! È la gioia la mano di Dio! È la luce la mano di Dio! È l'amore la mano di Dio!

Cosa dice il Testo

Amatevi Fratelli Vangelo di Giovanni

Tutto è riassunto nell'espressione << la mano di Dio >>, cioè la sua presenza, potenza, provvidenza nei confronti dell'uomo, ogni uomo, di ogni terra di ogni chiesa, di ogni cultura e ambiente.

Potrebbe essere utile, in occasioni pastoralmente diverse (ragazzi, catechesi prebattesimale e presacramentale, eucaristia, incontri catecumenali ...) riferire le affermazioni di questo testo - canto a precise parole e avvenimenti biblici.

Come Suonarlo

Consigli e Trucchi

L'accompagnamento semplice è per organo (armonio) o chitarra (accordi), o organo e chitarra; un'esecuzione del canto senza accompagnamento dovrebbe essere un caso isolato, data la struttura del canto.

Chitarra

Come Cantarlo

E' un canto composto, musicalmente, di un ritornello (<<Tutti>>) e di strofe (<<Soli>>). Quanto al testo, però, non vi è un ritornello vero e proprio, ma un testo nuovo ogni volta.

Il primo <Tutti> può essere proposto dal solo (coretto) e ripreso da tutti integralmente. I seguenti potrebbero essere eseguiti una volta sola da tutti. Il <Soli>, da un solo (o pochi), magari diverso per le due diverse riprese.

Per quale situazione

<E' un tetto> fa parte di 28 canti, contenuti in due dischi (<Da mille strade> e < I semi del futuro>). Nell'intento dell'autore, sono <canti per catechesi e liturgia del battesimo>. Questo, quasi un corale, è previsto a conclusione sia della liturgia della Parola, sia di eventuali incontri catecumenali.

E' possibile utilizzare questo canto anche:

- nella messa: come canto dopo il vangelo, canto di lode e ringraziamento dopo la comunione;
- nella preghiera delle ore: come inno sia al mattino che alla sera;
- nella preghiera di gruppo: dopo la Parola o come canto conclusivo;
- nelle celebrazioni penitenziali: come canto di lode comunitaria dopo il sacramento;
- nella liturgia dei defunti: al momento del congedo.

E' adatto a un'assemblea anche non molto numerosa, ma ben affiatata. B. Cerino

Uso Liturgico

Video Canto

Risorse Utili

  • Inno (Lit. delle ore)


  • dopo il Vangelo


  • canto di ringraziamento

E' un tetto la mano di Dio Spartito per Organo Liturgico
E' un tetto la mano di Dio Accordi per Chitarra
E' un tetto la mano di Dio Testo per il Coro
E' un tetto la mano di Dio versione mp3


Ritorna su: Canti Religiosi          Canti Liturgici

Animazione
Liturgica

 
Cerca
© 2015 AnimazioneLiturgica.it | Cookie policy


Ricerca personalizzata
Torna ai contenuti | Torna al menu