Signore pietà buttazzo - Animazione Liturgica

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

CANTI LITURGICI > SIGNORE PIETA'

Signore pietà - Buttazzo: Il Testo

Signore, che sei venuto a perdonare,
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.
Signore pietà, Signore pietà.

Cristo, che fai festa per chi ritorna a te,
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.
Cristo pietà, Cristo pietà.

Signore, che perdoni molto a chi molto ama,
abbi pietà di noi, abbi pietà di noi.
Signore pietà, Signore pietà.

Signore pietà - Buttazzo: cosa dice il testo

Signore pietà dei nostri peccati.

Il canto che presentiamo in questa pagina è chiaramente una invocazione a Dio e appartiene ad una parte rituale della messa che è bene cantare sempre:  il Signore pietà.

E' un momento di supplica dove la consapevolezza dei limiti e delle debolezze dell'uomo vengono raccolte sull'altare. Occorre però comprendere quanto grande è Dio di fronte alle nostre colpe.

Solitamente il Signore piet\'e0è il canto più breve della celebrazione eucaristica, ma non per questo dobbiamo dribblare velocemente le parole di invocazioni contenute in questo rito così importante, ma cercare di porre la massima attenzione   in questa supplica.

Signore pietà - Buttazzo: come cantarlo

Per l'esecuzione di questo atto penitenziale abbiamo bisogno sicuramente di un solista che canta le strofe e di un coro che nella prima parte di risposta "abbi pietà di noi" canta all'unisono insieme all'assemblea.

Nella seconda parte della risposta "Signore pietà" e "Cristo pietà" il coro risponderà coralmente nelle tre voci previste dalla partitura, mentre l'assemblea eseguirà la prima voce.

Un'altra variante può essere quella di far cantare al celebrante la prima parte dell'invocazione e l'assemblea insieme al coro risponde con la seconda parte.

Un ultimo accorgimento riguarda la chiusura del canto che sarebbe bene rallentarlo sull'ultimo "pietà" per evitare di chiudere in maniera brusca il brano.

Per questo ultimo consiglio fate riferimento durante l'ascolto al video qui sotto proposto.

Signore pietà - Buttazzo: come suonarlo

L'arrangiamento di questo canto è caratterizzato da una introduzione che si ripete prima di ogni strofa. All'inizio questa introduzione viene ripetuta due volte: la prima volta con note singole e poi con note raddoppiate creando dei bicordi. Questa introduzione così come tutto l'accompagnamento qualora si avesse la possibilità di farlo, può essere eseguito da un sintetizzatore con il registro di pianoforte o El. Piano.

La partitura come spesso capita haimè è priva di annotazioni di supporto per una maggiore comprensione ed esecuzione del canto. La parte corposa dell'arrangiamento (ad ogni modo molto semplice) è affidata ovviamente all'organo, ma un inserimento della chitarra con un arpeggio è ben accetto. Per tutti coloro che volessero accompagnare questo canto con la chitarra, possono utilizzare l'accompagnamento qui a lato.

L'arpeggio di chitarra che segue può essere utilizzato per accompagnare questo canto dall'inizio alla fine.



Legenda:

p = pollice
i = indice
m = medio
a = anulare

N.B.  la durata di ogni singola nota arpeggiata è uguale alle altre.

Per quali situazioni

  • Atto penitenziale (Signore pietà - Celebrazione eucaristica)

  • Celebrazione della penitenza

Note sul canto

titolo: Signore pietà
testo:
Francesco Buttazzo
musica:
Francesco Buttazzo
------------------------------
tratto da:
Vita nuova con te
edito da:
Edizioni paoline
anno:
1995

Video Canto

Risorse Utili

Per un uso didattico e pastorale ascolta il video canto qui proposto, potrai far conoscere e insegnare il canto al coro e all'assemblea.

Il Signore piet\'e0 fa parte dell'album "Vita nuova con te" di cui ti invitiamo a guardare e ascoltare in anteprima gli altri canti in esso contenuti.

Iscriviti alla Newsletter e sarai aggiornato in tempo reale sui nuovi contenuti inseriti in questo sito.


Strumenti Musicali
Organo liturgico

Ecco una serie di lezioni per imparare a suonare l'organo liturgico.
Chitarra
Metodo per suonare la chitarra in Chiesa.

Ricerca personalizzata

Ricerca all'interno del sito

Digita il titolo
o parte del titolo di un canto o di un qualsiasi argomento da Ricercare all'interno del sito.

 
Cerca
© 2015 AnimazioneLiturgica.it | Cookie policy


Ricerca personalizzata
Torna ai contenuti | Torna al menu