Indice Repertorio canti liturgici - Animazione Liturgica

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

REPERTORIO > ANNO "A"

Repertorio Canti Liturgici

Quante volte prima di preparare i canti per la liturgia della Domenica ci siamo chiesti "...e ora che canti facciamo?"

Una soluzione a questo problema, può essere quella di creare un repertorio che ripercorre l'intero anno liturgico indicando i canti che dovranno scandire e sottolineare il tema del giorno durante le celebrazioni eucaristiche. E' quello che abbiamo fatto noi. I canti liturgici suggeriti possono essere utilizzati sia come linea guida o se preferite come scelta definitiva.

Attualmente siamo nell'anno liturgico "A".  Sulla destra trovate un menu con l'indicazione dei diversi tempi liturgici che compongono l'anno liturgico: Avvento, Natale, Ordinario, Settimana Santa, Pasqua e ancora Ordinario.  Scegliete il tempo liturgico corrente e quindi la festività o la solennità relativa alla liturgia del giorno.

Come Funziona l'Anno Liturgico?

Ricordiamo brevemente per chi è a digiuno in questa materia che l'anno liturgico è organizzato in tre cicli denominati A, B e C e che si succedono appunto ciclicamente nel tempo.

Ogni anno liturgico comincia con l'Avvento e termina con l'ultima domenica del tempo ordinario dedicata a Cristo Re.

All'interno di ogni anno Liturgico e quindi di ogni ciclo, si susseguono rispettivamente i tempi liturgici: il tempo di Avvento, Natale, Ordinario, Quaresima, Settimana Santa, Pasqua, e quindi nuovamente l'Ordinario fino all'ultima domenica di Cristo Re come precedentemente detto.

Ma qual'è l'anno liturgico in corso?
Per determinarlo basta eseguire una semplice formula matematica: Anno corrente / 3
il resto che si ottiene dalla divisione è il ciclo corrente dove 1=A, 2=B e 0=C.

Esempio
2013 / 3 = 671 con resto di 0 = Anno C
2014 / 3 = 671 con resto di 1 = Anno A
2015 / 3 = 671 con resto di 2 = Anno B

N.B.
 L'anno liturgico 2014 comincia a fine 2013, occorre far riferimento comunque all'anno 2014 per calcolare l'anno liturgico che si concluderà a novembre del 2014.

Approfondimenti

COME SCEGLIERE I CANTI LITURGICI

I canti da scegliere con particolare cura sono:

Per quanto riguarda la scelta dei canti, il consiglio è quello di far riferimento nei limiti del possibile all'antifona d'ingresso e al Vangelo del giorno per quanto riguarda il canto d'ingresso, vedere invece il lezionario per il salmo e infine per il canto di comunione, cercate di centrare ancora il tema del Vangelo o il testo dell'antifona alla comunione. Per approfondire l'argomento vai alla pagina I Canti rituali della Messa.

Animazione
Liturgica

 
Cerca
© 2015 AnimazioneLiturgica.it | Cookie policy


Ricerca personalizzata
Torna ai contenuti | Torna al menu